Articoli

Sabato 15: Girl Geek Dinners

Girls Geek Dinner

Girls Geek Dinner

Ebbene si. Anche la sottoscritta è stata ammessa nel Gotha delle smanettone nostrane. Smanettone molto geek e molto dinner.

E come poteva mancare una cicciona 2.0 come me???

Sabato e domenica prossima mi aspetta un fine settimana ricco di eventi e partecipazioni.

Oltre alla presentazione pomeridiana di Statale 17 (finalmente conosco la mia amica blogger e mitica Mammamsterdam che ha scritto davvero un libro bellissimo e di grande intensità) e di cui vi parlerò in post dedicato appena gli amici di SensoLato mi mandano tutti i dettagli organizzativi, ma intanto i suoi fans che vogliono venire possono segnarsi un appuntamento alle 6 del pomeriggio, sono stata invitata alla cena delle Girl Geek Dinner, il cui tema è:

Come le nuove tecnologie e i nuovi media hanno cambiato il modo di essere donna e mamma

Parlerò di Panzallaria, dello spettacolo ma anche di Donne Pensanti che è una grande fatica ma sta dando anche buoni frutti.

Ecco un po’ di informazioni dal COMUNICATO STAMPA ufficiale.

Cosa sono le Girl Geek Dinner?

Le Girl Geek Dinners sono cene o incontri destinati a donne appassionate di tecnologia, internet e nuovi media.

Nate da un’idea di Sarah Blow, fondatrice del primo gruppo londinese, le GGD si sono rapidamente diffuse a livello internazionale, rivelandosi delle ottime opportunità per incontrarsi, socializzare e discutere su tematiche di interesse comune in un ambiente informale e stimolante.
Il principale obbiettivo di queste cene, eventi senza scopro di lucro e organizzati da gruppi di volontarie, è far conoscere – mettendole in rete – le donne che lavorano in questo settore, quello dell’hi-tech e del web, trasformandolo in una comunità attiva, vivace e continuamente informata sull’evoluzione dei new media.
Proprio per questo motivo, le geek girls bolognesi hanno aperto a febbraio 2009 il blog ufficiale: punto di partenza per la diffusione di informazioni e aggiornamenti 2.0 ma anche porta di accesso alla settima “Girl Geek Dinner” bolognese.

Il tema della serata del 15 maggio

Tra le innumerevoli opportunità offerte dal web, la possibilità di poter gestire con efficacia la propria professionalitàle diverse dimensioni della vita privata e familiare è, per le donne, un aspetto di rilevante importanza. Le nuove tecnologie hanno permesso, all’universo femminile, di esprimere al meglio il proprio potenziale, facendo emergere grandi talentiimportanti personalità.

Il modo di essere lavoratrici e mamme è stato rivoluzionato dall’avvento di internet, dei nuovi media e dai più contemporanei strumenti di comunicazione. In una dimensione in cui una mamma è costantemente connessa al mondo del lavoro e del core businessinternazionale, il rapporto dei due ruoli è stato radicalmente modificato.

In che modo la donna del nuovo millennio vive la sua vita di lavoratrice e mamma, quanto ha inciso l’era digitale sulla gestione di questi due ruoli? Durante la serata verranno approfonditi  tali aspetti con gli interventi di:

Francesca Sanzo, aka Panzallaria

Michela Cimnaghi, aka Cimny –  Mom camp Team GGD Bologna

Saranno proiettati, inoltre, due speciali interventi video registrati da Sara MaterniniLuigina Foggetti, fondatrici di GGD Milano

Main Sponsor della serata è Kodak, che metterà in palio 2 stampanti multifunzione ESP7250 ed ESP6150, due cornici digitali Pulse e una videocamera Kodak Zi8.

Supporting Sponsor: L’Oréal ParisSoSushi

Media Partner: Parentesi Rosa – Special Guest: MomCamp.

TUTTE POSSONO PARTECIPARE: COME?

Per prendere parte all’evento, le partecipanti dovranno iscriversi alla lista disponibile sul blog ufficiale. Le iscrizioni sono aperte damercoledì 5 maggio fino ad esaurimento posti.

Blog:

Manifesto:

http://londongirlgeekdinner.pbworks.com/GirlGeekManifesto