Articoli

Una vita e le sue debite proporzioni. Per Andrea e Giovanna

/
"Mi aiuti a capire, e non chini la testa, per favore". Parlò mentre la donna aveva mosso le labbra senza riuscire a emettere una sola sillaba, nemmeno un piccolo suono al quale assegnare un senso, presa dalla stanchezza e anche dagli anni, rivelatisi in quel momento con crudeltà: nel trucco che si andava disfacendo; nel rossetto distribuito in modo irregolare sulla bocca; negli occhi arrossati. "Mi faccia capire cosa volevano fare, cosa vorranno fare di me."

L’assalto all’infanzia del marketing

/
Come blogger non ho mai accettato di recensire prodotti. Molte…

A scuola di blog e scrittura con Danilo Maso Masotti

/
Poco dopo che ho aperto Panzallaria, nel 2005, ho scoperto gli…

Diario di un addio

/
Ho sempre avuto l'abitudine di portare in giro con me un quaderno…

Una serata da url e da incontri vip e da sbevazzate e vecchi amici

/
Una serata bellissima quella di ieri. E' venuta Patrizia Violi…

State sicuri e sereni: l’amore vince e il piatto perde

/
Una delle cose che ho sempre ri-letto, negli ultimi anni, sono…

Scusa, ma quanto sei furbo?

/
A me i titoli dei libri di Moccia - che per altro non conosco,…

Officina Letteraria Bartebly: l’agenzia che fa da intermediaria tra gli scrittori emergenti e le case editrici

/
Se avete un romanzo o una raccolta di poesie o racconti (o anche…